Giocattoli per gatti

Il tuo gatto ha bisogno di esercizio fisico

GATTI

15 Apr, 2022

8 minutes

Noi umani non siamo gli unici ad avere bisogno di esercizio fisico per restare in buona salute. Una generosa dose quotidiana di esercizio è importante anche per la salute dei nostri amati gatti. Fare movimento abitualmente mantiene regolare il peso del tuo gatto e lo aiuta a liberare tutta l’energia accumulata. I momenti di gioco sono altrettanto importanti per il benessere mentale del tuo micio: lo aiutano infatti a frenare la noia che può portare a malattie associate allo stress e problemi comportamentali. Un ulteriore vantaggio è dato dal fatto che il gioco può aiutare a creare un legame ancora più forte con il tuo gatto. 

Ci sono molti modi per mantenere il tuo amico felino sano, attivo… e anche felice!


Di quanto esercizio ha bisogno il mio gatto ogni giorno?

Come i loro antenati felini selvatici, i gatti hanno un forte istinto a cacciare e inseguire prede, anche se sono ben nutriti. Per questo è naturale che il tuo gatto casalingo voglia giocare per circa 10-15 minuti alla volta. Dovresti pianificare varie brevi sessioni ogni giorno e nutrire il tuo gatto o offrirgli un bocconcino dopo ogni momento di gioco, in modo che senta di essersi “guadagnato” il cibo. Se il tuo gatto non ama un gioco o una sessione di gioco in particolare, te lo farà capire molto probabilmente allontanandosi.



Perché l’esercizio è così importante per il mio gatto?

L’esercizio ha molti vantaggi per i nostri amici felini. Aiuta a liberare l’energia accumulata, così il tuo gatto non graffierà tende o mobili. Poiché il movimento migliora la flessibilità, può anche aiutare ad alleviare in parte la rigidità determinata dell’artrite nei gatti più anziani; l’attività regolare aiuta anche la digestione.

Naturalmente, il motivo principale per cui il tuo gatto dovrebbe fare esercizio è il mantenimento del peso in un intervallo normale, così da prevenire problemi legati al peso, come il diabete mellito e i disturbi articolari. Essere in sovrappeso può anche limitare i movimenti e rendere difficile per il tuo gatto pulirsi comodamente e correttamente. Questo, a sua volta, porterà a problemi di pelle. L’obesità nei gatti (ma anche nei cani!) sta diventando molto diffusa, per questo l’esercizio dovrebbe essere una priorità assoluta.


Come faccio a sapere cosa piace fare al mio gatto?

È vero che i gatti possono essere a volte ostinati e che non esistono due gatti uguali. È disponibile una vasta gamma di attività che il tuo micio può svolgere, ma sarà importante valutare il suo interesse prima di proporgli uno di questi giochi. 

Puoi presentare al tuo gatto alcuni nuovi giocattoli e guardarlo mentre gioca per capire quali sono gli oggetti che apprezza di più. Prova con un giocattolo con le piume, poi con uno che assomigli a un topo e magari un altro che assomigli a un insetto. Il giocattolo che gli piace di più può aiutarti a capire quale acquistare in futuro.

Di seguito troverai qualche altro modo divertente per giocare con il tuo gatto e fargli fare un buon allenamento allo stesso tempo:

Giochi per gatti

Puntatori laser

Inseguire la luce emessa dal puntatore laser può offrire al tuo gatto divertimento ed esercizio senza fine. Fai solo attenzione a non puntare il laser direttamente nei suoi occhi o in quelli di chiunque altro. Dirigi sempre la luce verso terra o contro un muro.

Tiragraffi

I gatti amano arrampicarsi e amano soprattutto i posti alti. Una torre con più trespoli e/o nascondigli darà al tuo gatto la possibilità di arrampicarsi e bruciare un po’ di energia. In commercio è presente una varietà di opzioni diverse: alcuni tiragraffi sono ricoperti di corda, imbottitura, erba finta, o tutte e tre. Posizionare la torre vicino a una porta o una finestra in modo che i tuoi gatti possano guardare fuori potrebbe essere una bella idea. Fornire al tuo gatto una superficie tiragraffi, invece, lo aiuterà a trovare un posto appropriato per dare sfogo a questo suo normale comportamento.

Palline/Giocattoli

I gatti amano una varietà di giocattoli come palline solide, palline in plastica contenenti dei campanelli, oggetti piumati: in pratica qualsiasi cosa che somigli a una preda. In particolare, amano i giocattoli che possono colpire, come le “canne da pesca”. Questi giocattoli hanno delle “prede” attaccate alle estremità, ad esempio pesci di feltro, topi, lucertole o persino piume. Quando agiti la canna, il gatto inseguirà l’oggetto posto all’estremità. Puoi anche soffiare bolle di sapone, che i gatti amano inseguire o saltare e catturare.

Ruote per esercizi gatti

Istinto predatorio

I gatti sono particolarmente soddisfatti quando riescono ad affondare denti e artigli nei loro giocattoli. Dovresti lasciare che sfoghino questo istinto e offrire loro un giocattolo nuovo quando quelli vecchi si esauriscono.

Dispenser interattivi

Un ottimo modo per combinare cibo ed esercizio fisico è nascondere il cibo in più posti o utilizzare dei dispenser interattivi. Questi giochi aiutano il tuo micio a usare il cervello e mantenerlo mentalmente attivo. Le ricompense ottenute da questi giochi interattivi saranno ben apprezzate dal tuo gatto!

Quando giochi con il tuo gatto puoi davvero liberare tutta la tua creatività! Ecco alcune altre idee creative per i momenti di gioco:

Indossa una coda

Prova a infilare uno spago o un lungo pezzo di stoffa nella parte posteriore dei pantaloni e lascia che il tuo gatto ti insegua per casa mentre cammini. Ricorda solo di non lasciare il filo incustodito perché potrebbe rappresentare un pericolo per la vita del gatto: se dovesse ingoiarlo potrebbe rimanerne soffocato.

Fare una passeggiata

Proprio come gli amici cani, anche i gatti possono imparare a camminare al guinzaglio, anche se è meglio insegnarglielo quando sono ancora piccoli. Le passeggiate all’aperto sono più adatte ai gatti meno timidi e si consiglia di collegare il guinzaglio a una pettorina, piuttosto che direttamente al collare. Prima di avventurarti fuori, controlla che non ci siano cani liberi che potrebbero spaventare il tuo micio.

Salute dei gatti

Prova una pignatta

I gatti amano colpire le cose che pendono e l’aggiunta di bocconcini aumenterà ulteriormente la loro motivazione. Crea la tua pignatta usando un contenitore di plastica, come un vecchio contenitore per yogurt o panna con un coperchio. Fai un piccolo foro sul fondo e infila dentro un paio di bocconcini. Appendilo con una corda in modo tale che il tuo gatto possa raggiungerlo e quando lo colpirà i bocconcini cadranno.


Lascia che il gioco entri a far parte della vostra routine quotidiana

Ovviamente le idee per giocare con il tuo gatto sono quasi infinite; tuttavia, è molto importante che tu lasci che il gioco entri a far parte della vostra routine quotidiana. Ritagliati del tempo per divertirti e giocare con il tuo micio ogni giorno. I gatti sono più attivi all’alba e al tramonto, quindi giocare al mattino presto o la sera sarebbe l’ideale. Puoi anche organizzare una sessione di gioco prima dei pasti per dare loro l’emozione di “guadagnarsi” il cibo. Soprattutto, ricorda che il tuo amico felino ha bisogno dell’esercizio fisico ma che è bello anche passare del tempo insieme!

CONSIGLIATO