Perchè il mio gatto adora dormire con me?

GATTI

  • 15 Apr, 2020
  • LEGGI IN 5 MIN
  • 15/04/2020
  • LEGGI IN 5 MIN

Perchè il mio gatto adora dormire con me?

La risposta è molto semplice: al tuo gatto piace accoccolarsi al tuo fianco. E a volte vuole starti  proprio vicino. Certo, svegliarsi nel cuore della notte con un gatto sulla testa potrebbe non essere la cosa più dolce del mondo, ma devi ammettere che fa davvero tenerezza.

Dormire con i gatti non è sempre semplice. Dopotutto, i gatti sono creature notturne e sono programmati per trascorrere la notte a caccia. Quando il tuo amico peloso si sente abbastanza a suo agio da resistere agli istinti animali e da adeguarsi alle tue abitudini, vuol dire che il legame che vi unisce è molto forte.

Osservando il comportamento del tuo gatto durante la notte puoi imparare molte cose, soprattutto quando fa di tutto per dormirti addosso.

Se hai un gatto che dorme nel tuo letto, qui puoi scoprire qualcosa in più per interpretare le sue azioni. Cominciamo dalla testa e procediamo via via verso le dita dei piedi.

Dormire con i gatti

Un copricapo di pelliccia

Qual è la ragione principale che ci spinge a indossare un cappello quando fa freddo? Lo facciamo per conservare il calore corporeo. Il tuo gatto è molto intelligente e sa bene dove trovare la fonte di calore più comoda all’interno del letto: sei tu. Quando si sistema sulla tua testa, oltre a cercare coccole, si sta decisamente godendo il tuo calore. E molto probabilmente ti sveglierai al caldo  anche tu.

Guardami negli occhi

Ormai è una storia che conosci: ti giri, apri gli occhi e BAM, ti ritrovi faccia a faccia con il tuo gatto, che non riesce a toglierti gli occhi di dosso. Forse si starà chiedendo perché tu dorma di notte quando c’è così tanto da fare. Ricorda che per lui è del tutto naturale essere perfettamente vigile e sveglio per tutta la notte. Se ti fissa, probabilmente sta solo cercando di proteggerti dalle belve feroci che si nascondono in casa tua (si scherza, ovvio).

Oppure si sta chiedendo dove sei e cosa stai facendo.

Cuore a cuore

Quando il tuo gatto ti si sdraia sul petto mentre stai dormendo, non è per bloccarti.

Lo fa per entrare in sintonia con il battito del tuo cuore, così rassicurante per il tuo amico peloso. E il calore che il tuo corpo emana mentre dormi rappresenta un bonus extra. Così facendo il tuo gatto sta mostrando un segno di amore profondo, di fiducia, di sicurezza. Se lo trovi comodo, non c’è alcun motivo per allontanarlo.

Unico avvertimento: dormire con i gatti può causare gravi problemi a neonati e bambini piccoli, per cui evita che ciò accada fino a quando il bambino non sarà più grande e forte.
New call-to-action

Per non darsela a gambe

I gatti selvatici dormono in zone in cui si sentono protetti e al sicuro, ad esempio sotto un arbusto o un cespuglio, in una tana, sotto un portico. Per cui, quando il tuo gatto si appallottola tra le tue gambe, sta seguendo i suoi istinti e cerca un posto in cui poter dormire comodamente.

Le tue gambe creano un rifugio ideale dove può farsi un pisolino senza dare troppo nell’occhio.

A pancia in su, di fianco a te

Se trovi il tuo gatto in questa posizione, significa che è completamente a suo agio con l’ambiente circostante e magari anche sfinito dopo una nottata movimentata. Quando il tuo gatto dorme sulla schiena, si mostra vulnerabile. Sai quanto può essere rara e preziosa una scena del genere, vero?

Mentre ti rosicchia le dita dei piedi

Se il tuo gatto non dorme durante la notte, c’è una buona probabilità che stia cercando qualcosa da fare, un topo da catturare, qualcosa da proteggere. C’è una probabilità altrettanto alta che, durante la notte, i tuoi piedi si muovano sotto le coperte e che il gatto pensi di avere una nuova preda da catturare. Questo a volte può rivelarsi un po’ spiacevole, per cui, se dovesse diventare fastidioso, potresti aver voglia di allontanarlo dalla tua camera da letto.

A tal proposito, ricorda che sei tu quello che stabilisce le regole e le fa rispettare. Un’alimentazione corretta associata all’esercizio fisico quotidiano equivalgono a un riposo notturno migliore per tutti (anche per te). Fai in modo che il tuo gatto faccia tutte le vaccinazioni per tempo e sia sempre protetto da pulci e zecche.

Anche se passa il suo tempo da solo in casa, questo rischio  non è da sottovalutare. Del resto, non è certo piacevole svegliarti in un letto pieno di pulci.

dormire con il tuo gatto

Scegli tu in quale stanza far dormire il tuo gatto e crea uno spazio dove possa accoccolarsi: ciò non garantirà che resti fermo in quella zona, ma stabilirà un confine.

Ricorda di tenere i gatti lontani dalle stanze in cui dormono neonati o bambini piccoli, o persone che soffrono di allergie, asma o altre malattie. Poter sognare insieme è un piacere, ed è ancora più bello in un ambiente in cui ci si può svegliare felici.