Come fanno le fusa i gatti e perché: cosa vogliono dirti

COMPORTAMENTO E VIAGGIARE

  • 22 Feb, 2022
  • LEGGI IN 5 MIN
  • 22/02/2022
  • LEGGI IN 5 MIN

Come fanno le fusa i gatti e perché: cosa vogliono dirti

Non c’è niente come il suono rilassante del tuo gatto che fa le fusa. Accarezzi il pelo del tuo gatto, fai un piccolo grattino dietro le orecchie, uno strofinamento delicato sotto il mento e, in risposta, sei ricompensato con una grande quantità di fusa amorevoli. Ma hai mai preso in braccio il tuo gatto e ti sei chiesto se sta facendo le fusa per la felicità o per qualcos’altro?

Come fanno le fusa i gatti

Per anni i ricercatori hanno studiato le fusa del gatto e recentemente hanno iniziato a fare luce su come effettivamente viene prodotta quella vibrazione ipnotica.

La maggior parte degli esperti ora crede che le fusa del gatto originano a livello di un centro nervoso che invia impulsi ritmici ai muscoli laringei, facendoli contrarre a una velocità compresa tra 25 e 150 vibrazioni al secondo. Ciò provoca una improvvisa separazione delle corde vocali, sia durante l’inspirazione che durante l’espirazione. Il risultato è il vibrato felino che conosciamo come fusa.

I gatti domestici non sono gli unici a fare le fusa. Anche alcuni gatti selvatici e i loro parenti stretti fanno le fusa, come zibetti, genette e manguste. È noto che anche iene, porcellini d’India e procioni facciano le fusa. I grandi felini come i leoni di montagna e le linci rosse, che non possono ruggire sono in grado di fare le fusa, mentre i grandi felini che ruggiscono, come i leoni e le tigri, non possono fare le fusa. Gli esperti lo attribuiscono alle strutture che circondano la loro laringe, che non sono abbastanza rigide da produrre le fusa.

Perché i gatti fanno le fusa?

Alcuni esperti dicono che dovremmo associare le fusa al sorriso. Gli esseri umani sorridono per molte ragioni. Sorridiamo quando siamo felici, certo, ma sorridiamo anche quando siamo nervosi, quando vogliamo qualcosa e quando cerchiamo di placare una situazione ostile. Il nostro sorriso può comunicare una varietà di emozioni e bisogni, la stessa cosa accade per le fusa dei gatti.

Imitare per essere persuasivi

Se hai mai notato che le fusa del tuo gatto diventano particolarmente forti  durante i pasti, non è un caso. I gatti domestici hanno imparato a sfruttare le loro fusa per ottenere ciò che vogliono e quando hanno fame. I ricercatori che hanno studiato in profondità i meccanismi alla base delle fusa, hanno scoperto che i gatti combinano le fusa con un miagolio che mima il pianto di un bambino umano.

Questo suggerisce che i gatti potrebbero aver imparato come richiamare i loro pet parent semplicemente imitando un comportamento che attira la loro attenzione.

Poteri curativi delle fusa?

I gatti fanno le fusa anche quando sono feriti, malati o doloranti, quando sono in travaglio e anche quando sono prossimi alla morte. Anche i gattini fanno le fusa subito dopo la nascita.

Probabilmente ci sono un paio di ragioni per questo, la prima è semplicemente un modo in cui i gatti possono calmarsi da soli in situazioni di stress.

Molti esperti hanno anche teorizzato che le fusa a bassa frequenza (25 Hz) provocano una serie di vibrazioni all’interno dei loro corpi che potrebbero offrire una sorta di autoterapia fisica in condizioni di stress. Si ritiene che queste vibrazioni possano guarire ossa e ferite, rilassare i muscoli e riparare i tendini, facilitare la respirazione e ridurre il dolore e il gonfiore.

Legame gattino-madre

I gattini fanno le fusa poco dopo la nascita e mamma-gatta fa le fusa mentre si prende cura dei suoi bambini appena nati. Questi momenti saldano un legame essenziale: le fusa di mamma-gatta forniscono una sorta di ninna nanna ai suoi gattini e la prole fa le fusa per farle sapere dove si trovano e che stanno bene.

C’è anche una ragione vitale e istintiva. I gattini nascono ciechi e sordi e come tali non possono orientarsi. Hanno bisogno della loro mamma, del calore del suo corpo e del il nutrimento e le sue fusa li aiutano a trovare la strada verso di lei.

Le fusa, imporanti indicatori dello stato di benessere

Se il tuo gatto sembra rilassato, con gli occhi semichiusi, la coda per lo più ferma, che fa le fusa, è certo che sia felice.

I gatti comunicheranno anche con altri gatti facendo le fusa: spesso per segnalare intenzioni pacifiche o come richiamo al gioco.

Buone vibrazioni anche per gli esseri umani

I nostri amici felini forniscono numerosi benefici alla salute umana, hanno dimostrato gli studi. Tra questi ci sono l’abbassamento dello stress e della pressione sanguigna.

Gli esperti spiegano che le fusa del gatto agiscono come uno stimolo uditivo che le persone attribuiscono alla pace e alla calma. Può favorire il rilassamento e il benessere emotivo generale.

A livello fisico, ci sono studi che hanno dimostrato che le fusa dei gatti possono anche attivare capacità di guarigione negli esseri umani in modo simile a come fanno i gatti. È noto esistono terapie mediche che prevedono l’impiego di onde con frequenza simile a quella a cui vengono emesse le fusa durante il trattamento dei pazienti, ed è stato osservato un tasso più lento di degradazione ossea nei pazienti anziani quando trattati con vibrazioni nella stessa gamma di frequenza delle fusa del gatto.

Il mistero di Purr-fect

La prossima volta che ti rannicchi con il tuo gomitolo di pelo preferito, mentre lui o lei fa le fusa, potresti fermarti a considerare ciò che il tuo gatto sta veramente cercando di dirti. Mentre gli esperti stanno iniziando a darci un’idea del motivo per cui i gatti fanno le fusa, la risposta rimane ancora misteriosa e persino un po’ magica.