Come evitare che un sogno si trasformi in un incubo

SALUTE E PREVENZIONE

  • 16 Mag, 2018
  • LEGGI IN 5 MIN
  • 16/05/2018
  • LEGGI IN 5 MIN

Come evitare che un sogno si trasformi in un incubo

Le pulci rappresentano un rischio frequente per il tuo animale da compagnia e sono da considerarsi una minaccia tutto l’anno. Come forse già saprai, le pulci prosperano nei posti più frequentati dal tuo amico a quattro zampe: nei parchi e nei giardini. Alle pulci piacciono l’umidità, l’ombra e l’erba. Anche se il tuo animale da compagnia trascorre la maggior parte del tempo in casa, esiste comunque il rischio di infestazione da pulci.

Come si prendono le pulci?

Le pulci sono i parassiti esterni più comuni dei nostri animali da compagnia. Possono saltare fino a 30 cm in verticale e salire sul cane o gatto tramite i quali entrano nelle nostre case.

La pulce che sale sul tuo animale da compagnia può succhiare sangue per 2 ore e mezza. Una pulce può vivere sul tuo cane o gatto per quasi 2 mesi!

Gatti e cani non sono gli unici soggetti “a rischio” quando una pulce si fa dare un passaggio… Le pulci possono salire sulle persone, saltare sui nostri capelli o sulla biancheria del letto, sui tappeti, sui cuscini e infestare la nostra casa.

Le pulci si riproducono velocemente e in grandi quantità e anche solo poche pulci possono causare un’infestazione. La chiave per evitare un’infestazione è interrompere il ciclo di vita delle pulci.

come-evitare-che-un-sogno-si-trasformi-in-un-incubo-2

Perché le pulci rappresentano un pericolo per i nostri animali da compagnia?

Capita frequentemente che la presenza di una sola pulce sul nostro animale si trasformi in un problema grave perché le pulci depongono molte uova. Una femmina di pulce può deporre fino a 40-50 uova al giorno per oltre 50 giorni, e più di 2.000 uova in tutta la sua vita.

Alcuni animali possono sviluppare un’allergia alla saliva delle pulci, chiamata dermatite allergica da pulce caratterizzata da prurito, che può durare a lungo e permanere anche dopo l’uccisione delle pulci sull’animale. Questa situazione spesso può verificarsi anche senza che si riescano a vedere le pulci sull’animale.

Le pulci sono gli ospiti intermedi della tenia cucumerina il cui nome scientifico è Dipylidium caninum e quindi la loro presenza è spesso associata a questa parassitosi che colpisce cani gatti e in alcuni casi anche l’uomo.

Le pulci possono inoltre essere vettori di batteri e virus potenzialmente fatali.

Interrompere il ciclo di vita delle pulci.

L’intero ciclo di vita della pulce può durare fino a 8 settimane e, siccome la maggior parte dei prodotti ad attività antiparassitaria ha una durata di 4-5 settimane, spesso la protezione offerta da questi prodotti con un singolo trattamento non è soddisfacente. Perciò utilizzare prodotti che offrono una protezione di lunga durata contro le pulci rappresenta il modo migliore per assicurarti che il tuo animale risulti protetto dalle pulci e la tua casa rimanga libera da questi parassiti.

I Medici Veterinari raccomandano di utilizzare trattamenti contro le pulci per tutto l’anno al fine di interrompere il loro ciclo di vita e proteggere il cane o gatto.

In ogni caso, per scegliere la protezione più adatta per il proprio animale e per sé stessi è sempre meglio rivolgersi al proprio Medico Veterinario.

New call-to-action

Inoltre la prevenzione di una patologia è sempre più facile e più economica rispetto al trattamento pertanto sarebbe raccomandabile l’impiego di prodotti contro pulci e zecche che riducono i rischi da malattie trasmesse da questi parassiti.

Esistono differenti prodotti con durata ed efficacia diversa, diverse modalità di somministrazione e differente spettro d’azione sui parassiti. Scegliere la miglior protezione per te e il tuo animale da compagnia è una decisione che sarebbe meglio condividere con il proprio veterinario. Il giusto prodotto dovrebbe uccidere le pulci rapidamente interrompendo il loro ciclo di vita ed eliminando per sempre l’infestazione dall’ambiente in cui vive l’animale. Un sogno che si avvera per te e per il tuo cane e gatto.